Reclami

Per la presentazione di eventuali reclami, è possibile utilizzare i seguenti canali:

  1. tramite form presente in questa pagina;
  2. tramite e-mail agli indirizzi sotto riportati;
  3. tramite posta raccomandata agli indirizzi sotto riportati.

Puoi inviare il tuo reclamo in lingua italiana e in lingua inglese.

Puoi presentare il reclamo utilizzando anche l’apposito modulo scaricabile dalla presente pagina in formato stampabile oppure in formato cartaceo presso le biglietterie e a bordo delle navi.
Qualora decidi di non utilizzare l’apposito modulo, ti ricordiamo che il reclamo deve contenere gli elementi minimi di seguito riportati:

  1. riferimenti identificativi dell’utente (nome, cognome, recapito) e dell’eventuale rappresentante, allegando in tal caso la delega e un documento di identità dell’utente;
  2. i riferimenti identificativi del viaggio effettuato (data, ora di partenza, origine e destinazione) e del contratto di trasporto (codice prenotazione o numero biglietto);
  3. la descrizione della non coerenza del servizio, rilevata rispetto a uno o più requisiti definiti dalla normativa europea o nazionale, dalle condizioni generali di trasporto o dalla carta dei servizi.

Qualora desideri presentare un reclamo, sei tenuto a trasmetterlo entro due mesi dalla data in cui è stato prestato o avrebbe dovuto essere prestato il servizio.
Entro un mese dal ricevimento del tuo reclamo, sarà nostra premura informarti se questo è stato accolto, respinto o se è ancora in esame. Il tempo necessario per rispondere definitivamente non supererà i due mesi dal ricevimento del tuo reclamo.

In caso di controversia, tutti i clienti possono avvalersi dello strumento della conciliazione presso la Camera di commercio di Messina (CCIAA di Messina).
Inoltre, è possibile presentare un reclamo di seconda istanza all’Autorità di regolazione dei trasporti, con le modalità sotto riportate.

L’utente ha diritto di ricevere un indennizzo automatico, commisurato al prezzo del biglietto, riferibile al servizio di trasporto, in misura non inferiore al:

  • 10% nel caso di risposta fornita tra il sessantunesimo e il novantesimo giorno dal ricevimento del reclamo;
  • 20% nel caso di risposta non fornita entro il novantesimo giorno dal ricevimento del reclamo;

L’indennizzo non è dovuto nei casi in cui:

  • l’importo è inferiore a 6 euro;
  • il reclamo non è stato trasmesso dall’utente con le modalità, gli elementi minimi e le tempistiche previste dal presente documento;
  • all’utente è già stato corrisposto un indennizzo di cui ai precedenti punti, relativamente a un reclamo avente per oggetto il medesimo viaggio.

Se desideri inviare un reclamo alla Compagnia utilizzando il form presente in questa pagina, ti ricordiamo che:

  • per inviare il tuo reclamo clicca sul pulsante “Apri nuovo ticket”;
  • se desideri verificare lo stato del tuo reclamo clicca sul pulsante “Verifica stato ticket”.

Informativa privacy sul trattamento dei dati forniti nei moduli per esporre un reclamo

 

Accedi al servizio assistenza del Gruppo Caronte & Tourist